Consulenza

L’arma vincente che da sempre contraddistingue Eurochem Ricerche è la disponibilità e la passione che il suo team mette nel gestire, analizzare e risolvere le problematiche legate alla sua clientela. Saper utilizzare l’interpretazione dei risultati analitici, mettendoli in correlazione con il prodotto e con le diverse problematiche produttive dona quel valore aggiunto che spesso fa la differenza nel risolvere i problemi.

Le aree di competenza e i settori merceologici che Eurochem Ricerche è in grado di affrontare sono: il Cosmetico, i Dispositivi Medici, i Presidi Medico – Chirurgici, i Detergenti e gli Integratori Alimentari. Notevole importanza va data anche all’esperienza che in molti anni Eurochem Ricerche ha investito nella ricerca e caratterizzazione degli estratti di origine vegetale e in tutti quei prodotti di origine naturale impiegati nei vari settori.

Eurochem Ricerche è in grado di realizzare i P.I.F. (Product Information File) cosmetici, secondo quanto previsto dal Regolamento 1223/2009 del Parlamento Europeo, Allegato I.

Molto importante è l’aiuto che l’Azienda può fornire nella valutazione di preparati pericolosi con la realizzazione di Schede Tecniche e Schede di Sicurezza oltre a una vasta gamma di test analitici atti a valutarne l’impatto (Flash Point, test corrosività in vitro ….).

Eurochem Ricerche svolge con regolarità test interlaboratorio per la verifica delle procedure analitiche adottate, partecipa a working group per la messa a punto di nuove metodiche analitiche, è inoltre certificata secondo i criteri della ISO 9001:2008, è socia UNIPRO e socia UNI. Ha avviato le procedure per l’accreditamento BPL del laboratorio presso il Ministero della Salute. Tutto il personale è soggetto a un attento e programmato piano di formazione e aggiornamento.

Cerchiamo persone volontarie per l’esecuzione di test per valutare l’efficacia e la tollerabilità di prodotti cosmetici.

Le nostre consulenze

Partendo dalla consultazione della più importanti banche dati del settore, la consulenza sui prodotti cosmetici passa attraverso l’esecuzione delle analisi di base sulle materie prime, prototipi e prodotti finiti, arrivando fino alla realizzazione della formulazione finale con la messa in produzione della prova pilota. Viene fornita inoltre consulenza in ambito legislativo per tutti gli argomenti riguardanti la produzione e commercializzazione di prodotti cosmetici, compresa la realizzazione del dossier cosmetico completo di valutazione tossicologica e di sicurezza secondo quanto previsto dal Regolamento n. 1223/2009.

I Dispositivi Medici appartengono ad un settore complesso, che tratta una grossa varietà di prodotti ed è rigidamente regolato dal punto di vista normativo. Viene regolato dalla direttiva 93/42/CEE e dal Decreto Legislativo 46/97 di recepimento in Italia che ne gestisce la classificazione, le attività di produzione e l’immissione in commercio.

Grazie all’esperienza acquisita, ad un constante aggiornamento sulla normativa vigente e ad un team multidisciplinare, Eurochem Ricerche fornisce un utile supporto nella fase di studio, gestione e certificazione dei Dispositivi Medici, proponendosi come consulente per affrontare le varie problematiche e come laboratorio chimico-fisico e microbiologico di appoggio.

Utilizzando metodiche ufficiali e software sempre aggiornati Eurochem Ricerche è in grado di supportare le aziende produttrici nell’indagine qualitativa dei propri prodotti e dei leader di mercato, realizzando anche le valutazioni di pericolosità indispensabili per una corretta etichettatura dei prodotti

Un integratore alimentare è una sostanza destinata a fornire elementi nutritivi, come vitamine, minerali, acidi grassi o amminoacidi, che mancano o che non sono consumati in quantità sufficiente nella dieta di una persona. Vanno assunti entro i limiti di sicurezza (upper safe level: UL), tenendo conto delle RDA (recommended dietary allowances) e le raccomandazioni degli specialisti.

Per garantire la sicurezza del prodotto, importante soprattutto per integratori a base erboristica, sono necessarie le seguenti analisi di routine:

· Metalli pesanti;
· Pesticidi;
· IPA;
· Micotossine;
· Analisi micribiologiche.

Alla classe Presidi Medico-Chirurgici appartengono disinfettanti e sostanze poste in commercio come germicide o battericide, insetticidi per uso domestico e civile ed insettorepellenti. Tali prodotti devono seguire un procedimento di autorizzazione alla produzione e di autorizzazione all’immissione in commercio secondo una normativa che si è andata evolvendo negli anni.